Crea sito

Roma: Renzi secreta i debiti e tratta solo con Giachetti

Renzi e Giachetti debito Roma

Renzi e Giachetti debito Roma

 

 

 

Tra pochi giorni dovrebbe essere ufficializzata la data per le elezioni nella Capitale, ma, in attesa, i candidati sindaci Fassina (SI) e Raggi (M5S), chiedono di esaminare gli atti che certificano non solo la quantità dei debiti che gravano sulla città, ma anche la qualità. Quello che si sa per certo è che Roma vanta debiti per non meno di 16 miliardi di euro e mutui per ripianarli per almeno 500 milioni l’anno, 300 a carico dei cittadini italiani, 200 a carico dei cittadini romani.

Renzi, Giachetti e i debiti di Roma

Roma ha due gestioni, una ordinaria e una straordinaria. Quella straordinaria è nelle mani della Presidenza del Consiglio, con l’attuale Commissario Scozzese, e, tra i tanti problemi che attanagliano la città, ha in gestione circa 12 miliardi di euro di debiti. Debiti che costeranno ai cittadini 500 milioni di euro all’anno fino al 2040. Ma sul capo dei romani pendono anche due contratti derivati di cui non si conosce nulla perché i documenti sono secretati da Renzi.

“Si è formato così un immenso accumulo di debiti nei confronti di Istituti di Credito”, ha detto la deputata Carla Ruocco, del Movimento 5 Stelle in aula, chiedendo a nome del gruppo di avere accesso ai documenti, “di cui non si conoscono le condizioni né come siano stati chiusi i Contratti Derivati che sono in capo alle banche e che il Comune ha stipulato con esse”.

Ma fonti di stampa, sostengono che il candidato sindaco PD al comune di Roma, Giachetti, sia già in trattativa con il Premier,”così da mandare i romani a votare sotto il ricatto del rischio del fallimento della città di Roma”, ha concluso l’On. Ruocco nella sua richiesta.

Anche Fassina, di Sinistra Italiana chiede lumi al Governo, ma pare che Renzi e Giachetti stiano cercando di tagliare fuori dai giochi gli avversari. Il fatto che il Presidente del Consiglio, nonché Segretario del PD, nonché reggente del commissariamento di Roma tratti esclusivamente con candidato PD su questioni tanto delicate sfuggirà alla stampa nazionale e, soprattutto, al Presidente della Repubblica?

About sapendo 15 Articles
Sapendo, decido

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.





*

Close